8 novembre 2020

Uno dei grandi problemi che hanno i cani in estate e quando vivono in ambienti molto caldo, è quello di mantenere fresco il corpo.

L’invenzione risolve il problema

L’invenzione consiste in una specie di cappotto a doppio strato in materiale elastico da far indossare al cane.

Lo strato esterno sarà omogeneo ed impermeabile, mentre quello interno avrà molti fori di un diametro adeguato dalla potenza del ventilatore (è preferibile un maggio numero di fori di pochi millimetri di diametro e distribuiti omogeneamente su tutta la superficie interna.

Il funzionamento è semplice.

Un ventilatore preleva l’aria esterna e la convoglia nella intercapedine tra i due strati che formano il “Condizionatore”, essendo la parete interna forata, l’aria che arriva dall’esterno defluirà attraverso i forellini della parete interna a contatto con i peli del cane rinfrescando così la maggior parte del corpo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.