21 Settembre2019

Questo nuovo sistema di propulsione navale è chiaramente comprensibile.

L’invenzione consiste in un sistema simile ai cingolati terrestri solo che localizzata ai fianchi della nave con simensioni adeguate e posizionata in una campana stagna e con pressione adeguatain modo che la parte inferiore della catenaria di cingoli sia immersa nell’ acqua mentre la parte superiore, ruoti nella zona in pressione che la tiene al di fuori dell’ acqua.

Questo sistema, 1) aumenterà notevolmente la velocità delle navi, 2) diminuirà notevolmente l’inquinamento, 3) diminuirà incredibilmente i consumi.

L’invenzione potrà essere abbinata, considerando le dimensioni e la grande velocità a cui viaggeranno le navi, essere abbinata ad un sistema si galleggiamento simile a quello degli aliscafi.

La nave potrà così essere sollevata e diventare quasi insensibile alla resistenza delle onde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.