18 ottobre 2020

I normali remi di qualsiasi tipo hanno un basso rendimento per la spinta dovuto alla forma che hanno.

L’invenzione risolve il problema.

E’ noto che il diagramma della pressione e parallelamente quello della resistenza aerodinamica su una superficie di qualsiasi forma è massimo al centro e diminuisce gradualmente andando verso i bordi.

Se si volesse rappresentare grossolanamente il diagramma basterebbe far cadere sulla superficie, una “Pioggia di sabbia” e si vedrebbe una rappresentazione quasi realistica della pressione o della resistenza aerodinamica della forma.

Per migliorare il rendimento di una pagaia o di qualsiasi altro remo basterà:

  1. Cambiare leggermente la forma e renderlo simile ad un cucchiaio ma con la punta piatta la cui concavità sarà tale da agevolare l’uscita dall’acqua.

  2. porre delle “alette laterali” parallele all’asse longitudinale della pagaia o del remo con una inclinazione tale da non opporre resistenza alla penetrazione.

Per valutare la differenza, si potrà ricorrere al precedente metodo della sabbia.

Si comprenderà così che la maggiore quantità che rimarrà sul remo sarà dovuta al fatto delle alette laterali.

Allo stesso modo si avrà una maggiore capacità di spinta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.