17 ottobre 2020

Sono noti i moltissimi incidenti per tamponamento dovuti al mancato rispetto delle distanze di sicurezza tra le auto.

L’invenzione risolve il problema

L’invenzione consiste in una scheda elettronica che monitora costantemente la velocità del veicolo e la distanza e la velocità del veicolo che ci segue.

Qualora il sistema rileva che il veicolo che ci segue sta per superare la distanza di sicurezza per fermarsi, verranno accese le luci dello stop con una intermittenza adeguata per essere notate, il tutto senza ovviamente frenare il veicolo.

Il conducente che segue, vedendo le luci dello stop che si accendono e che lampeggiano, sarà portato a ridurre la velocità.

È auspicabile che in futuro si possa far interagire i due veicoli in modo che qualora il conducente che segue non si accorga, o non voglia misure la velocità, sia l’auto che precede che andrà ad agire sul freno dell’auto che segue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.