Costruire dischi volanti è facilissimo, per comprendere come si spostano senza usare eliche o razzi, basta che andate a leggere la mia invenzione dal titolo: “Propulsione inerziale”.

La cosa più difficile è guidarli ma, per me, nemmeno questo è più un problema.

Nota per tutti quelli che si occupano di UFO.

Mi fa sempre incazzare queste tre categorie di persone:

1) testimoni di avvistamenti di UFO quando dicono cose del tipo:……” L’ho visto, era fermo immobile nel cielo ed all’improvviso è schizzato via CON UNA VELOCITA’ INCREDIBILE”.

2) Piloti che dicono cose del tipo : ” lo stavamo seguendo e ad un certo punto ….. è schizzato via CON UNA VELOCITA’ INCREDIBILE”.

3) Commentatori che, analizzando qualche raro filmato di UFO,AD UN CERTO PUNTO DICONO… E’ INCREDIBILE LA VELOCITA’ CON CUI SI E’ ALLONTANATO.

A tutti questi faccio notare una cosa che molti si dimenticano, la Terra si muove nella sua orbita attorno al sole a circa 100.000 Km/ h.

Gli UFO, quando decidono di allontanarsi da un posto non “schizzano via”, semplicemente si FERMANO rispetto alle stelle, mentre la terra continuerà la sua orbita e quindi siamo NOI CHE CI ALLONTANIAMO DA LUI a circa 100.000 Km/h.

In Australia c’è un monumento con la statua di un Uomo che poggia sulla testa e non su piedi, l’intento dell’autore era di insegnare alla gente ad analizzare un problema anche da un diverso punto di vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.