11 marzo 2022

Uno dei problemi che hanno le ambulanze quando trasportano persone ferite in gravi condizioni, sono i sobbalzi dovuti al terreno sconnesso che potrebbe danneggiare ulteriormente la persona ferita.

L’invenzione risolve il problema

Come sappiamo nelle ambulanze il “lettino” o la barella su cui è trasportato il ferito è solidale con il telaio dell’ambulanza e quindi è soggetto ad ogni scossone che l’ambulanza ha quando dovesse incontrare dossi o buche sul terreno.

L’invenzione consiste in un sistema che stabilizza la posizione della barella come quello che usano i giornalisti con le telecamere, detti appunto “Steadycam” o come il vecchio sistema di sospensioni della Citroen con sfere di azoto.

In questo modo, da una parte ci sarebbe un maggior ingombro per il lettino dovuto ai movimenti che dovrebbe fare ma, un maggior conforto nel trasporto come si può ben comprendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.