Rodolfo Maschio
  Home | Chi sono | I miei pensieri su: | Link | Idee e invenzioni | Appunti | Contattami: rodolfo@rodolfomaschio.it

Amicizia ed Amore

Cosa sono i sogni

How to eliminate any problem and evil from the world

Il Cambiamento del clima terrestre

I Cerchi nel Grano

I cibi OGM

I Dinosauri

Il senso della Vita

Come risolvere tutti i problemi del mondo

La Luna

Le donazioni degli organi

Le guerre

Le malattie rare

Le origini della vita

Le piramidi

Le religioni

L'ultima alba

Due ipotesi sulle origini dell 'umanità

La prima idea a cui sono arrivato dopo molti ragionamenti, e che noi siamo di origini extraterrestre.

Questo spiegherebbe le grandi differenze tra i popoli, sopra tutto per quella che riguarda il colore della pelle ed il linguaggio.

Oltre 200 anni fa, le galere Inglesi erano piene di delinquenti, e siccome il problema era grave, è stato deciso di trasferirli in un altro continente.

Si è deciso così di portarli in un punto che fosse agli antipodi dell 'Inghilterra. Furono così imbarcati sulle navi la quasi totalità dei delinquenti, che durante il viaggio, dovettero fare da marinai.

Dopo molti mesi di navigazione, furono scaricati su un continente che si trova approssimativamente agli antipodi dell 'Inghilterra. Fu così che gli aborigeni Australiani videro degli uomini bianchi.

Io penso che per quello che riguarda l' umanità, sia successa la stessa cosa.

Alcuni popoli, abitanti nello spazio, con culture diverse, si sono trovati nella impossibilità di gestire una grande quantità di persone che non rispettavano le regole.

Studiarono così dove fosse possibile far vivere tutta questa gente lontano dal loro mondo in modo che non potessero più essere un problema.

Scoprirono che sul pianeta che noi chiamiamo Terra, vi erano le condizioni biologiche per vivere.

La scelta della dislocazione sul pianeta avvenne in modo che queste persone avessero pochi problemi per sopravvivere.

Avvenne così che un lontano popolo che viveva su un pianeta molto caldo, e la cui pelle era nera, sistemasse i loro criminali in Africa.

Un altro popolo, la cui pelle era quasi rossa, mise la loro gente in quella che noi ora chiamiamo America del Nord.

Un popolo la cui caratteristica era di avere degli occhi particolari, mise la loro gente in quella che noi adesso chiamiamo Cina.

Un altro popolo che aveva la pelle chiara, mise la loro gente nel Mediterraneo.

E così via per tutti gli altri ceppi principali delle razze.

La seconda idea (La realtà purtroppo)

Credo che questa idea non piacera a molte persone, ma credo anche che se fosse veramente così, dovremmo fare di tutti per assegnarci.

L' idea dell 'origine dell 'umanità, è espressa nel film di Salvatores intitolato NIRVANA.

Nel film, si parla di un personaggio che ad un certo punto, ha il sospetto di non essere reale. In poco tempo scopre infatti che è semplicemente un videogame.

Lui cerca in tutti i modi di convincere anche le persone che gli sono vicine di questo fatto, ma trova grandi difficoltà, fino a quando, "Il programmatore" non gli dice come fare per avere una prova convincente.

Un particolare molto interessante si ha quando tornando a casa in macchina, dopo aver dimostrato alla sua amica che non erano reali, lei gli fa questa domanda:

<< e chi mi dice che anche loro non siano un videogame>>, e la risposta che lui gli da, serve a far pensare ancora, infatti gli risponde: <<questa è una bella domanda>>.

Domanda che porta ad un circolo vizioso naturalmente, risolvibile solo se si pensa all 'universo, in maniera diversa dalle solite 3 dimensioni statiche.