La scarpa a recupero gravitazionale è pensata per tutti gli atleti che corrono.

Il sistema sfrutta una molla posizionata sotto il tallone, montata su un dispositivo mobile.

Quando il piede dell'atleta poggia il tallone carica la molla per effetto della gravità e ottiene sucessivamente una maggiore spinta quando il baricentro del corpo ha superato il punto di appoggio del piede.