Manubrio variabile per motociclette

Esistono molti tipi di motociclette, solitamente e per il momento, una persona non ha la possibilità di comperare una motocicletta per ogni occasione.

Come ogni motociclista sa, se si ha una moto da pista, la posizione di guida è molto scomoda, non solo per chi guida, ma anche per una eventuale ragazza che si trasporta come passeggero.

Il passeggero infatti, non essendo impegnato nella guida, pur avendo la possibilità teorica di guardare il panorama circostante,non può permettersi farlo a causa della posizione che è costretto ad assumere.

Ed in ogni caso, nemmeno il guidatore, potrà farlo.

L' invenzione del manubrio variabile, risolve questo problema perchè nel momento che si desidera variare la posizione del manubrio, la moto si trasformerà in una configurazione tipo enduro.