Formula 1

In Fase di Modifica

(Idee per migliorie)

A me Piaceva la Formula 1, dico piaceva perchè ora è troppo noiosa e con regole sempre nuove.

Nel 1980 ho mandato alla Mc Laren alcune Idee per migliorare le prestazioni.

A quel tempo la Mc Laren posizionava i Radiatori sulle Fiancate e con la Parte anteriore più alta della Posteriore.

Questa era un discreta soluzione perchè la spinta verso l'alto alla alte velocità permetteva di compensare la spinta

verso il basso degli alettoni, ma rendeva la macchina difficile da regolare.

Gli ho scritto che si avrebbe potuto invertire l'inclinazione, in modo che i radiatori stessi potessero agire come gli alettoni,

e di conseguenza si poteva diminuire l'inclinazione degli alettoni, con conseguente diminuzione della resistenza all'avanzamento

ma questo avrebbe comportato un maggior carico sulle gomme fino anche al rischio di esplosione.

Gli ho allora suggerito di posizionarli verticalmente ed a "Ventaglio" in modo che la "Componente assiale" della Resistenza all'avanzamento

risultasse orizzontale e quindi non sarebbe andata a cambiare ll'equilibrio della macchina.

Un' altra idea era sul Differenziale.

Come molti sanno, il rapporto della coppia conica deldifferenziale è fisso, e si usano le marce per le varie necessità.

L'idea era di sfruttare la Corona della coppia conica e di creare una doppia dentatura con altretanti Pignoni (Che sarebbero stati usati uno alla Volta)

In Modo da avere due diversi rapporti di coppia .

Questo perchè alla Partenza sarebbe utile avere dei rapporti cortissimi, per avere una grande accelerazione, ma poi in gara, i rapporti delle marcie

sono più funzionali con rapporti diversi.

La Mc Laren lo ha realizzato, e c'è stato un periodo che faceva delle gare incredibili, poi è uscita una Nuova Regola che PROIBIVA di avere più di un Differenziale.

Gli ho poi fatto Notare che la resistenza aereodinamica di un Tubo, rispetto ad un Profilo alare della stessa "sezione frontale" era di 9 a 1.

Ossia se si usava per i braccetti delle sospensioni dei tubi di 4 Cm di Diametro, si aveva una resistenza di 9, mentre se si usava un Profilo Alare della stessa altezza, (Sempre 4 Cm di spessore), la resistenza diventava 1.

 

 

 

Secondo me nelle macchine di F1 ci dovrebbero essere Solo queste Regole:

01) Lunghezza,

02) Larghezza,

03) Altezza

04) Le gomme che la macchina ha alla Partenza si Cambiano SOLO se CAMBIANO le Condizioni Meteo.

05) La Benzina che la Macchina ha alla Partenza DEVE BASTARE per TUTTA la Gara.

06) NESSUNA COMUNICAZIONE RADIO tra BOX e PILOTA

07) NESSUNA VARIAZIONE in Corsa delle Centraline di Gestione del Motore.

08) FRENI di SERIE.

09) Cambio delle Marce MANUALE con Leva Meccanica.

10 ) Esclusione dei Punteggi di almeno 4 GP Portati a Termine (Per EVITARE Strategie e PREMIARE chi arriva Primo)

11) Obbligo di almeno 3 Rettilinei che permettano velocità Oltre 220 Km/h seguiti da Tornante "stretto"

12) 4 Tornanti percorribili alla Velocità Massima di 60 Km/h ( Questo permette di vedere Sorpassi Incredibili Vedi Ex Tosa di Imola)

13) Nessun Limite al Numero e posizione dei Pneumatici.

 

Il Motivo delle prime tre regole, serve a darelibero sfogo ai Progettisti.

Vuoi Mettere un Motore da 3.000 Cavalli ? OK, poi Vediamo quanto GRANDE DEVE ESSERE il SERBATOIO della Benzina per arrivare a fine gara.

 

 

 

Per quello che riguarda l'eereodinamica, è da considerare che alla velocità di circa 210 Km/h,

la resistenza all'avanzamento, è minore se la superficie non è liscia.

Le palline da golf, infatti hanno le fossette, proprio per questo motivo.