Catetere a raggi U. V.

Il problema che molti paraplegici, tetraplegici e chiunque sia costretto ad usare cateteri per lo svuotamento della vescica ha, sono le infezioni della vescica.

Il catetere a raggi ultra violetti, sfruttando il noto potere battericida dei raggi, elimina le infezioni, senza ricorrere ad antibiotici.

L' invenzione consiste in una specie di catetere formato da fibre ottiche che trasmettono all 'interno della vescica i raggi U. V.

Con poche applicazioni, si ottengono due benefici:

1-una discreta abbronzatura interna della vescica, attualmente nessun persona al mondo può vantare

2-l'eliminazione di qualsiasi batterio sia presente in vescica.